Tag

buddhismo
Sul nuovo numero di Yoga Journal di dicembre-gennaio nuovo articolo di Dejanira sul poeta e maestro mistico tibetano Milarepa. Dejanira ne ha parlato molto anche nel suo libro Il Pensiero Tibetano uscito per Giunti Editore. “Milarepa ha fatto proprio un concetto espresso anche dall’agostiniano Abraham a Sancta Clara: “Chi muore prima di morire, non muore”....
  Solo in queste ultime settimane sono almeno tre le riviste cartacee che hanno parlato de Il pensiero tibetano di Dejanira Bada, il libro che sta avendo grande successo, amatissimo dai lettori.   Tra queste ci sono Confidenze tra amiche, che consiglia Il pensiero tibetano come libro di auto aiuto, in compagnia di grandi nomi...
  Nuovo articolo di Dejanira sul numero di novembre di Yoga Journal Italia:   “Quadri da meditare. Una passeggiata tra celebri opere dell’arte moderna, per riscoprire il sacro che accomuna Occidente e tradizione meditativa buddhista.”   Ad ogni opera d’arte corrisponde una possibile meditazione da praticare guardandola, oppure un tema del buddhismo su cui riflettere....
Di: Dejanira Bada   L’Ulisse di James Joyce è una scalata, non una lettura. Molti sono riusciti ad arrivare alla fine, altri lo hanno trovato impossibile e hanno letto degli estratti o l’hanno sfogliato. Però tutti lo conoscono. È una pietra miliare della letteratura, uno di quei classici che ha fatto la storia.   E...
Prima di tutto dobbiamo chiarire una cosa, e per farlo dobbiamo chiederci questo: quando meditiamo, lo facciamo con un fine spirituale o semplicemente per cercare di lenire lo stress, gestire e calmare i nostri pensieri, e diventare più consapevoli?   Ho scritto molte volte su questo argomento, proprio perché c’è molta confusione al riguardo.  ...
Di: Dejanira Bada   Quando sentiamo parlare di meditazione e yoga, meditazione buddhista, zen, trascendentale o mindfulness, stiamo parlando della stessa cosa?   No, per niente, ma pochi praticanti lo sanno.   Cerchiamo di fare un po’ di chiarezza in breve, perché, come sempre, per avere maggiori delucidazioni bisognerebbe scrivere un vero e proprio saggio,...